LavoroFacile - Sede legale : Via Antonio Lombardo , n.7 - 26900 Lodi

Rapporto di lavoro

Rapporto di lavoro

0 13
L’INPS, con il messaggio 24/03/2017 n.1324, ha reso noto che in attesa delle istruzioni operative per la compilazione del flusso Uniemens, utili per procedere alle operazioni di conguaglio o rimborso delle prestazioni anticipate dal datore di lavoro, in fase di prima applicazione, al fine di garantire continuità di reddito ai lavoratori sospesi ovvero in riduzione di orario, il pagamento ordinario a carico del Fondo intersettoriale della provincia autonoma di Trento, avverrà esclusivamente con la modalità del pagamento diretto. Il citato Fondo assicura una tutela in costanza di rapporto di lavoro... continua a leggere

0 60
L’INPS ricorda che dal 22 marzo 2017 non è più possibile richiedere i Voucher Baby Sitting per le lavoratrici dipendenti pubbliche e private e autonome. Ciò in seguito all'abolizione dei voucher stessi determinata dal Decreto Legge 25 del 17 marzo 2017. È ancora possibile richiedere il beneficio nella modalità di contributo asilo nido. Nei prossimi giorni verranno l’istituto previdenziale fornirà ulteriori informazioni per tutti coloro ai quali la richiesta è stata accolta o hanno fatto domanda prima del 22 marzo u.s. continua a leggere

0 23
Il Ministero del lavoro, con la circolare 22/03/2017 n.6, facendo seguito al DPCM 13/02/2017 che ha fissato per l’anno 2017 le quote d’ingresso dei lavoratori non comunitari per lavoro subordinato e autonomo, incluso il lavoro stagionale, ha provveduto a ripartirle nelle diverse Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano. Delle 30.850 quote complessive previste, 13.850 unità sono state riservate agli ingressi per motivi di lavoro (non stagionale e autonomo), comprese le conversioni dei permessi di soggiorno rilasciati ad altro titolo in permessi per lavoro subordinato e autonomo. Le 500 quote... continua a leggere

0 28
L’Enasarco, sul proprio sito internet, il 22 marzo 2017 ha ricordato che gli agenti ed i rappresentanti di commercio iscritti alla fondazione hanno tempo fino al 15 aprile p.v. per presentare la domanda per la fruizione dei contributi per i soggiorni termali, pena la decadenza del diritto. Si ricorda che i soggiorni termali sono una prestazione integrativa che consente agli iscritti di effettuare cure e terapie in località termali, usufruendo di facilitazioni e convenzioni stipulate dalla Fondazione con alcune strutture alberghiere. Possono richiedere la prestazione gli agenti in attività che non... continua a leggere

0 71
Il Ministero del lavoro, sul proprio sito internet, il 21 marzo 2017, ha reso noto che i buoni richiesti alla data di entrata in vigore del DL 25/2017 dovranno essere utilizzati, nel periodo transitorio, nel rispetto delle norme previgenti. Concetto ribadito anche dalla nota dell'INL n. 2558 del 21/03/2017. La precisazione ministeriale si è resa necessaria dopo che il citato Decreto legge ha disposto dal 17 marzo u.s. l'abrogazione degli articoli 48, 49 e 51 del Decreto legislativo n. 81/2015 relativi alla disciplina del lavoro accessorio. Il provvedimento però al comma 2... continua a leggere

0 46
L’INPS, con il messaggio n. 1231 del 17 marzo 2017, ha fornito ulteriori chiarimenti, facendo seguito alla circolare 213/2016, in ordine alle prestazioni ordinarie ed emergenziali erogate dal Fondo di solidarietà per la riconversione e riqualificazione professionale, per il sostegno dell’occupazione e del reddito del personale del credito. In particolare, si precisa che nelle modalità di computo del tetto aziendale sono considerate anche le prestazioni di assegno ordinario. Pertanto, nei casi di accesso a finanziamenti di programmi formativi, la misura dell’intervento non può essere superiore all’ammontare dei contributi ordinari dovuti dall’azienda... continua a leggere

0 200
L'INPS, dopo la necessaria sospensione del proprio sistema informatico a seguito delle novità normative introdotte dal DL 25/2017 sul lavoro accessorio, ha provveduto all'adeguamento tecnico, rendendo così ancora possibile attivare i voucher acquistati fino alla data del 17 marzo u.s. Resta però il problema della mancanza di una regolamentazione transitoria. Ci si auspica quindi un intervento tempestivo per colmare la lacuna normativa, magari in sede di conversione del DL 25/2017. continua a leggere

0 90
Sul sito dell’ANPAL, sono state pubblicate le FAQ relative all’assegno di ricollocazione di cui al D.Lgs. 150/2015. In particolare, si segnalano le seguenti: Tramite posta, viene inviata una comunicazione congiunta ANPAL - Regione/Provincia autonoma di riferimento, all'indirizzo di domicilio che la persona disoccupata ha comunicato quando ha fatto la domanda all'Inps per il sostegno al reddito (NASpI). Se la persona ha comunicato altri recapiti, quali indirizzo e-mail o il numero di cellulare, arriverà apposita comunicazione anche via sms o e-mail, in aggiunta alla lettera di cui sopra; Accedendo al sito dell'ANPAL e... continua a leggere

0 187
Sulla G.U. n. 64/2017 è stato pubblicato il DL 17/03/2017 n.25, immediatamente operativo, che dispone l’abrogazione degli artt. 48, 49 e 50 del D.lgs. 81/2015 che regolamentano il lavoro accessorio, con la conseguenza che dal 17 marzo u.s. i soggetti interessati non possono più acquistare i c.d. voucher. E’ stato previsto in ogni caso un periodo transitorio. Ossia, dal 17 marzo fino al 31 dicembre 2017 i voucher già acquistati potranno continuare ad essere utilizzati. Lo stesso decreto legge prevede anche la modifica dell’art. 29 del D.lgs. 276/2003 che disciplina l’appalto,... continua a leggere

0 45
Il Ministero del Lavoro rende noto che la Convenzione stipulata il 23 gennaio 2017 con il Ministro dell'Economia e delle Finanze e i Presidenti delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, interessate dagli eventi sismici verificatisi a partire dal 24 agosto 2016, è stata ammessa al visto per la registrazione della Corte dei Conti in data 10/03/2017, al numero 231. Per quanto riguarda i lavoratori delle zone colpite dai terremoti, l’accordo prevede: La concessione, nel limite di 124,5 milioni di euro, di un'indennità pari al trattamento massimo di integrazione salariale, con... continua a leggere