LavoroFacile - Sede legale : Via Antonio Lombardo , n.7 - 26900 Lodi

IN EVIDENZA

IN EVIDENZA

    0 65
    Gentile Professionista, abbiamo il piacere di proporti, anche per l’anno 2017, le nostre esclusive iniziative formative, GLI INCONTRI DI AGGIORNAMENTO in aula e STUDIAMO IN STUDIO in modalità e-learning. I nostri percorsi formativi riconoscono il diritto a: • crediti formativi (4 a seminario) • istruzioni pratiche sulle più recenti novità normative • certezza di un relatore unico, Gabriele Bonati, voce autorevole e rassicurante • possibilità di porre al relatore quesiti • occasioni di costruttivo confronto con i colleghi • garanzia di 10 date a cadenza mensile sin da ora programmate • privilegio di numero limitato di partecipanti (in aula) •... continua a leggere

      0 53
      Sono state pubblicate, sul portale Cliclavoro, le prime cinque FAQ in materia di distacco transnazionale. Si precisa che le aziende italiane che distaccano in un Paese straniero non devono effettuare la comunicazione obbligatoria tramite il modello UNI_DISTACCO_UE. Infatti, la disciplina del d.lgs. n. 136/2016 trova applicazione solo per i distacchi "in entrata", ossia per il distacco di lavoratori da parte di una azienda straniera di altro Stato membro verso l'Italia. Per i distacchi "in uscita" dovrà essere verificata la legislazione di recepimento della Direttiva 2014/67/UE dello specifico Stato membro ospitante,... continua a leggere

        0 135
        L’Agenzia delle entrate, con il provvedimento 16/01/2017 n. 10047, ha approvato il modello 770/2017, redditi relativi all’anno di imposta 2016, con le istruzioni per la compilazione, che unifica i precedenti modelli 770 Semplificato e 770 Ordinario, da utilizzare per comunicare i dati relativi alle ritenute operate su dividendi, proventi da partecipazione, redditi di capitale od operazioni di natura finanziaria ed i versamenti effettuati dai sostituti d’imposta. I soggetti tenuti alla presentazione della dichiarazione dei redditi dei sostituti d’imposta, nonché gli intermediari e gli altri soggetti incaricati della trasmissione telematica, devono... continua a leggere