L’INL, con un comunicato stampa dell’1 agosto 2022, ha reso noto che il giorno successivo, alle ore 11.00, presso il Conference center in via IV Novembre a Roma, sono in programma la firma dell'intesa tra INAIL e Ispettorato, che punta a rendere più efficace, attraverso l'utilizzo di alcune banche dati dell'Istituto, l'attività di vigilanza nell'azione di contrasto agli infortuni e alle malattie professionali, e la presentazione del percorso per lo scambio dati con le Regioni e le Province autonome, finalizzato a implementare i flussi informativi e a rendere più efficaci le azioni di prevenzione e di vigilanza sul territorio.

Entrambe le iniziative rientrano tra le attività di rafforzamento del Sistema informativo nazionale per la prevenzione nei luoghi di lavoro, nell'ottica di una sua messa a regime definitiva, per una maggiore condivisione delle informazioni in esso contenute e per il potenziamento del coordinamento, attraverso azioni svolte in sinergia, delle istituzioni operanti a tutela della salute e sicurezza dei lavoratori.