Il corso “I licenziamenti individuali” ha l’obiettivo di esaminare le diverse tipologie di licenziamento e le relative procedure. Verranno, inoltre, evidenziate le tutele presenti, in capo al lavoratore qualora il licenziamento venga considerato illegittimo dal giudice del lavoro.


ARGOMENTI

  • La specifica della motivazione
  • Il preavviso
  • La revoca del licenziamento
  • Le tipologie di licenziamento
  • Il licenziamento discriminatorio
  • Il licenziamento per motivi di salute
  • Il licenziamento per giustificato motivo oggettivo
  • Il licenziamento per motivi disciplinari (giustificato motivo soggettivo e giusta causa)
  • Le tutele reali/obbligatorie
  • Le tutele crescenti


OBIETTIVI

Il corso “I licenziamenti individuali” si rivolge a coloro che desiderano avere una panoramica dettagliata della disciplina relativa alle tipologie di licenziamento previste dal legislatore. In particolare, verranno analizzate le singole procedure relative al licenziamento per giustificato motivo oggettivo, al licenziamento disciplinare (giusta causa e giustificato motivo oggettivo), al licenziamento per inidoneità alle mansioni.

Inoltre, verranno evidenziate le tutele (obbligatorie, reali o crescenti) in capo al lavoratore qualora il licenziamento venga considerato, da un giudice del lavoro, illegittimo.  

Rientra nel percorso Amministrazione del personale, per consentire ai collaboratori e ai dipendenti dello studio/ufficio che si occupano dell’amministrazione del personale di gestire la disciplina in commento. 


EROGAZIONE E FRUIZIONE  
I corsi dell’Academy "Amministrazione del personale" sono erogati in modalità e-learning, visibili in differita, al fine di azzerare i costi di trasferta del personale.

MATERIALE DIDATTICO  
Slide, modelli, facsimile, strumenti operativi, approfondimenti, ebook.  Il materiale didattico è accessibile nell’area riservata della piattaforma web.

COMPONI IL TUO PACCHETTO FORMATIVO 
 Scrivi a academy@lavorofacile.it o chiamaci al 0371.941332 per ricevere tutti i dettagli.

Destinatari

Collaboratori e dipendenti dello studio professionale, praticanti e addetti all’ufficio del personale aziendale.